user_mobilelogo
No result...

 

Data:

Domenica 4 luglio 2021 - Escursione anullata per maltempo e riprogrammata per domenica 11 luglio

Rif. Baita Cacciatori 

Dislivello:

700 mt. - Durata: 4 ore e 10 minuti + soste - Lunghezza 12 km.  

Ritrovo :

Piazzale Belvedere di Tezze sul Brenta ore 7.20 - Partenza ore 7.30

Canale d'Agordo - Rif. Forc. Lagazzon ore 9.30

Referente:

Roberta De Martino (cel. 392.2687338) 

Sulla strada da Agordo verso Passo San Pellegrino dopo Canale d'Agordo prima di Falcade si gira a destra per Caviola; in centro al paese si devia a destra in direzione Fregona - Forcella Lagazzon, subito prima di Fregona si gira a sinistra per forcella Lagazzon.
Si parcheggia al rifugio (possibilità di colazione o altro) o poco più avanti in forcella a quota 1357.

Si prende la strada forestale verso Baita Colmont - forcella dei Negher sentiero 687 ripido e costante, ad un primo bivio si gira a destra e poi sempre a sinistra seguendo le indicazioni, in un'ora e venti si arriva a Baita Colmont (quota 1858) dove si può fare una pausa per la merenda.
Da qui si gode il panorama sulle Pale e sul Civetta, e alle spalle le Cime D’Auta.

Ripreso il sentiero, dopo pochi metri sopra troviamo una deviazione: dritto si arriva alla Forcella dei Negher a sinistra si va al rifugio Cacciatori lungo il sentiero 697, il percorso sale ancora un po' fino a quota 1950 e poi si scende al rifugio (quota 1746), anche questa tappa si può percorrere in un’ora e 20’. Rifugio aperto con possibilità di pranzare.

Il ritorno parte lungo il sentiero 689 in direzione Feder, poi in corrispondenza della partenza della teleferica a sinistra risalendo altri 50 m e poi di nuovo in discesa fino a ricongiungersi con il sentiero di andata a 15 minuti dal Rifugio; tempo di percorrenza 1 ora e 30’.

 

 

 

Album 2020-21

Album 2019-20

Album 2018-19

Album 2017-18

Su questo sito usiamo cookie . Navigando accetti! Ok