user_mobilelogo
No result...

 

Data:

Domenica 29 novembre 2020 

cervara 

Dislivello:

Lunghezza 15 km. pianeggianti

Ritrovo :

Piazzale Belvedere di Tezze sul Brenta ore 8.20 - Partenza ore 8.30 

Referente:

Gazzola Lorenzo (cell. 338.2221969) 

Salvo disposizioni normative anche dell'ultimo momento (es. passaggio della Regione Veneto da zona gialla a zona arancio o rossa) l'escursione del 29 novembre 2020 verrà effettuata nel rispetto delle disposizioni legislative che indicano il comportamento da tenere al fine di evitare il contagio da coronavirus.
L'escursione prevede un percorso lungo la ferrovia dismessa Treviso-Ostiglia, con partenza da Badoere di Morgano ed arrivo dopo sei Km. di cammino all'Oasi di Santa Cristina di Quinto di Treviso.
Il ritrovo sarà alle ore 8,30 presso il piazzale di Belvedere di Tezze.
Si fa presente che la normativa prevede che il posto di partenza delle escursioni debba esser raggiunto con propri mezzi e che si possa eventualmente condividere l'auto solo con persone conviventi.
Quindi se qualcuno dei partecipanti lo trova opportuno potrà farsi trovare direttamente per le ore 9,00 al Piazzale della Rotonda di Badoere, dove si potrà anche fare colazione in uno dei bar presenti.
Alle 9,30 raggiungeremo la Treviso-Ostiglia che dista 500 mt. circa a sud del centro di Badoere,
dove parcheggeremo le auto ed inizieremo il cammino verso Treviso, che in circa due ore ci porterà nelle adiacenze dell'Oasi di Cervara.
L'Oasi apre solo il sabato pomeriggio e la domenica ed il biglietto di entrata è di 5 euro.
E’ un sito di interesse naturalistico, dove, specie in estate, soggiornano varie specie di volatili (cicogne comprese) e dove si trovano diversi vecchi mulini azionati dall'acqua dell'adiacente fiume Sile.
Terminata la visita all'Oasi (ore 13 circa) ci sposteremo nella vicina Santa Cristina di Quinto dove ci sono dei bar e qualche negozio di alimentari aperto anche di domenica.
Pranzeremo al sacco nelle adiacenze della monumentale chiesa dove c'è una famosa Pala attribuita a Lorenzo Lotto.
Ritorneremo poi a Badoere lungo il percorso effettuato nell'andata.

La partecipazione all'escursione è libera.
L'organizzatore dell'escursione non si assume alcuna responsabilità in merito alle conseguenze derivanti dall'inosservanza dei partecipanti alle disposizioni normative vigenti in merito al comportamento da tenere in caso di assembramento tra le persone, né di altri danni che potrebbero derivare alla persona lungo il percorso.

 

 

Album 2020-21

Album 2019-20

Album 2018-19

Album 2017-18

Su questo sito usiamo cookie . Navigando accetti! Ok