user_mobilelogo

 

Data:

Lunedì 22 aprile 2019 (Pasquetta)        

ponte orco 

Dislivello:

500 mt. - Durata: 4/5 ore escluso sosta pranzo    

Ritrovo :

Piazzale Belvedere di Tezze sul Brenta ore 7.50 - Partenza ore 8.00

Villa Agnedo - Piazzale Chiesa Parrocchiale - Via dei Molini ore 9.30   

Referente:

Armando Parolin (cel. 338.3383398) e Marta Casonato (cel. 340.6790538)   

Il percorso che collega l'abitato di Villa Agnedo con il paese di Ospedaletto è vario e si sviluppa su strade asfaltate secondarie, stradine bianche e sentieri con interessi paesaggistici, naturalistici, storici e folcloristici.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Per raggiungere il punto di partenza: Belvedere, Valsugana fino al cartello sulla dx. Villa Agnedo, dopo si gira a sinistra e si arriva al parcheggio antistante alla Chiesa Parrocchiale di Villa Agnedo dove parcheggiamo le auto.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Si parte dal parcheggio prendendo in direzione nord la via dei Molini passando prima davanti alla chiesa,
poi davanti al municipio e poi si costeggia il recinto della riserva naturale dei cervi che, se non sono nascosti, si possono ammirare in tutta la loro bellezza.
Poco dopo l’entrata nord della riserva prendiamo sulla dx. il sentiero che costeggia il recinto in salita
che in breve ci porta nei pressi del castello Ivano-Fracena dove è possibile ammirare dall'esterno
questa fortificazione le cui origini risalgono addirittura al VI° secolo D.C..
Dopo aver aggirato il castello ci addentriamo verso il borgo di Fracena per proseguire in direzione sud verso Ospedaletto sempre per la strada asfaltata che poi, dopo la chiesetta di San Sebastiano sulla destra, diventa una strada bianca e poi sentiero SAT 329.
Il sentiero in salita ci conduce, dopo il bivio Monte Lefre che lasciamo sulla sinistra, fino al Ponte dell'Orco, un ponte naturale annoverato tra i più lunghi d'Europa anche se non tanto frequentato e conosciuto.
Visto il ponte ritorniamo indietro per il sentiero e proseguiamo fino alla chiesetta della Madonna della Rocchetta nei presso degli impianti sportivi di Ospedaletto dove ci fermeremo per la pausa pranzo.
Qui oltre alla bellezza della secolare chiesetta troviamo anche un'area attrezzata per festeggiare
in serenità la pasquetta in compagnia.
Alla mattina la Chiesetta della Madonna della Rocchetta è meta di pellegrinaggio le cui origini si perdono nei tempi remoti e se arriviamo in tempo potremmo anche assistere al campionato mondiale del tiro all'uovo con le monetine, torneo tradizionale che si svolge nei pressi della chiesetta solo nella giornata di
pasquetta.
Una volta finito il pranzo partiamo e attraversiamo il paese confondendoci tra gli atleti che proprio il giorno di pasquetta corrono per le vie di Ospedaletto (dalle 13,00 chiudono le strade).
Dopo aver passato il paese in direzione nord verso Villa Agnedo a circa 500 mt. dal centro troviamo sulla
destra una scalinata con segnaletica ben visibile che ci porta al Forte di Col del Fortin, un forte italiano della prima settimana di guerra del 1915-1918.
All'entrata ha una cascatella con una piccola pozza, luogo ameno e veramente bello.
Si riprende a salire per la scalinata fino a raggiungere la stradina prima bianca e poi asfaltata che in breve tempo ci riporta alle auto nel parcheggio di Villa Agnedo.

Si precisa che il percorso, può essere accorciato, se qualcuno lo desiderasse, perché nel ritorno si ripassa lungo il percorso già effettuato.

===============================================================================================

PS: Chi lo desidera può raggiungerci in auto al punto dove si farà la pausa pranzo presso l'area attrezzata della Madonna della Rocchetta (Impianti sportivi di Ospedaletto).

 

 

Album 2018-19

Album 2017-18

Album 2016-17

Album 2015-16

Su questo sito usiamo cookie . Navigando accetti! Ok