default_mobilelogo

Data:

Domenica 30 ottobre 2016 

cala del sasso 

Dislivello:

750 mt. - Durata 4 ore e mezza  

Ritrovo :

Piazzale Belvedere di Tezze sul Brenta ore 8.10 - Partenza ore 8.20

Pove del Grappa - Birreria ai Trenti ore 8.45                                                                                                        

Capogita:

Claudio Ceccato (cell. 329.4156925)  

Singolare percorso che collega l’Altopiano dei Sette Comuni e la pianura attraverso il Canal del Brenta, e' costituito da una successione di oltre 4444 gradini affiancati da uno scivolo lastricato lungo il quale erano fatti scendere i tronchi di legname che poi arrivavano fino a Venezia, mediante la fluitazione nel Brenta. Realizzata alla fine del XIV° secolo, la Cala' del Sasso e' un vero e proprio monumento storico.


L’itinerario inizia dal parcheggio prima del Ponte di Vastagna, dove lasceremo le nostre auto, ci si arriva seguendo la SS 47, al semaforo di Carpanè di San Nazario si prende a sinistra e poi dopo poco, prima del ponte si entra a destra nel parcheggio nelle vicinanze della banca.
Da qui si percorre a piedi il ponte e il centro della bel paese di Vastagna, imboccando quindi la Val Frenzela per un tratto asfaltato, quindi al primo tornante proseguiremo sulla strada forestale della Val Frenzela, che si percorre per circa 1 km. e, attraversato il greto del torrente, si giunge ad un spiazzo in prossimità della Fonte Bessele (m. 250).
Qui inizia la mulattiera selciata della “Cala' del Sasso” (sv. 778), che abbandonando a destra la Val Frenzela, comincia a salire l’intera Val del Sasso. Dopo i primi tornanti e dopo aver passato il greto della valle, si lascia sulla destra una diramazione che raggiunge la localita' Mori (sentiero 778 B a quota 450 m), che utilizzeremo nel ritorno, e si continua sul fondo della valle senza altre possibilità di deviazioni. La gradinata termina su un prato, appena oltre il quale si sbocca nella strada delle Scausse. Per questa, verso destra, si raggiunge in breve la strada asfaltata, e proseguendo ancora verso destra si arriva al centro abitato di Chiesa di Sasso (m. 965). Qui per chi vuole, si puo’ pranzare alla Trattoria ALLA CALA’ (menu’ concordato di € 20: primo, secondo, acqua, vino e caffè, o alla carte): prenotazione obbligatoria entro il 27/10/2016.
Dopo pranzo si continua per la strada asfaltata in direzione Stoccareddo, fino ad imboccare sulla destra il sentiero 778 B che scende abbastanza ripido fino alla quota 450 ad incontrare nuovamente la Calà, si ritorna poi a ritroso sulla stessa strada dell’andata fino alle macchine.


N.B.: RICORDARSI DEL CAMBIO DELL'ORA NELLA NOTTE TRA IL 29 E IL 30

 

Album 2017-18

Album 2016-17

Album 2015-16

Album 2014-15

Su questo sito usiamo cookie . Navigando accetti! Ok