default_mobilelogo
No result...
Data: 6 febbraio 2011
Dislivello: 330 mt. - Durata 3 ore
Ritrovo :

Piazzale Belvedere di Tezze sul Brenta ore 8.10 - partenza ore 8.20

Pasticceria Cortese - Conco centro ore 9.10

Capogita: Gianni Dallan

Facile ciaspolada in una località che seppur vicina è poco conosciuta.

Inizio escursione ore 10.00.
Il luogo di partenza dell’escursione è l’Osteria Puffele, posta lungo la provinciale che da Bassano del Grappa porta ad Asiago (ca. 7 km. dopo il centro di Conco).
Dietro l’Osteria si prende la carrareccia (sv. CAI 871) che da accesso alle abitazioni e poi prosegue, in leggera pendenza, nel bosco. Si aggira così il massiccio montuoso di Montagna Nuova prima in direzione Nord e poi verso Est. Ad un primo bivio si prende a sinistra e poi a destra e con un tratto in buona pendenza si raggiunge Forcella Silvagno (q. 1.184 – 1 ora dalla partenza).
Dalla forcella si piega verso Sud su mulattiera per un breve tratto quasi pianeggiante. Ad un bivio, con vista sulla sinistra verso Casera Silvagno, si prende la carrareccia in salita a destra. Dopo un po’ di salita, prima che la direzione di marcia giri verso Ovest, meglio sostare e guardare la strada percorsa e sullo sfondo compaiono, al di la’ della Casera Silvagno e delle cime orientali dell’Altopiano, le Pale di S. Martino e le Dolomiti Feltrine.
Proseguendo verso Ovest si raggiunge la calotta sommitale e la Casera di Montagna Nuova davanti (q. 1.270 – 45 minuti dalla Forcella Silvagno), dalla quale lo sguardo può spaziale sulla pianura veneta sottostante.
Dalla Casera si prosegue, sempre per carrareccia abbandonando poco dopo il sv. CAI e prendendo al primo bivio a destra ed al secondo a sinistra, verso la Casera di Montagna Nuova di dietro (q. 1.319 – 15 minuti dalla prima casera). Si prosegue ora in direzione in direzione Ovest, parte su carrareccia e poi su traccia, fino a raggiungere un capanno di caccia dove si prende a scendere per il bosco in direzione Sud fuori sentiero con percorso delicato. Si finisce su una carrareccia che presa a sinistra porta in breve al Buso della Vallunga, stretta cavità carsica profonda oltre 160 mt. (q. 1.145 ca. – 45 minuti dalla seconda casera).
L’itinerario rientra ora sul sv. CAI 871 e seguendo la carrareccia in ca. 15 minuti si raggiunge la località Puffele poco a sud del punto di partenza.

Alla fine dell’escursione è previsto il pranzo presso l’Osteria Puffele al prezzo concordato di 18 euro (primo + grigliata).


Album 2017-18

Album 2016-17

Album 2015-16

Album 2014-15

Su questo sito usiamo cookie . Navigando accetti! Ok