user_mobilelogo
Data:

6 dicembre 2009

  Uscita culturale: mostra di pittura
Ritrovo : Padova - Palazzo Zabarella - ore 11,00
Capogita: Bertilla Salomoni

Telemaco Signorini nacque a Firenze il 18 agosto 1835.
Pittore appartenente alla corrente dei Macchiaioli, si interessò, però, anche di tematiche sociali, come testimoniato dal dipinto La sala delle agitate, ambientato in un manicomio. Dopo aver studiato all'Accademia delle Belle Arti di Firenze, viaggiò in diverse località italiane (Venezia, La Spezia, le Cinqueterre) alla ricerca di soggetti da rappresentare. Nel 1859 partecipò tra le file dei garibaldini alla guerra; due anni dopo si recò a Parigi e Castiglioncello
Al 1867 risale la fondazione del "Il Gazzettino delle Arti e del Disegno" col quale collaborò a lungo.
A partire dal 1871 Signorini viaggiò molto: dapprima Roma e Napoli, assieme agli amici Adriano Cecioni e Giuseppe De Nittis, e poi Parigi e Londra, nelle quali ritornerà frequentemente.
Morì a Firenze il 10 febbraio 1901.
E’ un Signorini artista decisamente internazionale quello che emerge dalla grande mostra “Telemaco Signorini e la pittura in Europa” in programma al Palazzo Zabarella di Padova dal 19 settembre 2009 al 31 gennaio 2010.

La scelta è stata quella di proporre i massimi capolavori dell’artista toscano (ben oltre 100 le opere esposte, un album di prestatori internazionale che allinea anche il parigino Museo d’Orsay, che per l’occasione presta il famoso quadro di Degas L’Absinthe, l’Hermitage di San Pietroburgo e il Pushkin di Mosca) vis a vis con quelli di altri grandi maestri della pittura europea del momento, da Degas a Tissot, Decamps, Troyon, Toulouse-Lautrec, Corot, Courbet, Rousseau, Stevens, Sisley.

Per raggiungere la città di Padova si consigliano i mezzi pubblici:

AUTOBUS:
ANDATA: alla domenica da Bassano alle 0.20 di ogni ora, esempio 8.20, 9.20… Per la mostra si deve prendere quella delle 9.20.
RITORNO: da Padova alle 0.50 di ogni ora, esempio alle 16.50, 17.50...
COSTO: € 8.20 A/R

TRENO
ANDATA: siamo fortuanti c'è il treno alle 9.25 da Bassano, si ferma a Rosà, Cittadella, arriva a Padova alle 10.28
RITORNO: 16.45 da Padova con arrivo a Bassnao alle 18.00 e partenza da Padova alle 17.45 con arrivo alle 18.50
COSTO: € 6.80 A/R

Per il pranzo al Breack sono un po' perplessa ,ho parlato un po' ma mi sembra una mensa, si può pensare ad un pizzeria.

 

Album 2018-19

Album 2017-18

Album 2016-17

Album 2015-16

Su questo sito usiamo cookie . Navigando accetti! Ok