user_mobilelogo
No result...

 

Data:

Domenica 22 marzo 2020 

San Romedio 

Dislivello:

350 mt. - Durata: h. 3.45 + soste per visita e pranzo  

Ritrovo :

Piazzale Belvedere di Tezze sul Brenta ore 7.05 - Partenza ore 7.15

Pove del Grappa - Birreria ai Trenti ore 7.30 

Referente:

Luciano Magrin (cel. 338.7689438) 

Trattasi di una facile escursione in un luogo carico di storia. Il luogo di partenza della camminata si raggiunge Via Valsugana, Trento e poi su in Val di Non in direzione del Passo della Mendola fino a Sanzeno. Sulla sosta per la colazione ci accorderemo a tempo debito.

Arrivati a Sanzeno cercheremo di parcheggiare nei pressi della Basilica dei Santi Martiri Anauniensi da cui inizieremo l’escursione verso le 10.00.
Dopo aver attraversato il paese fino alla Chiesa di Santa Maria prenderemo il famoso sentiero sotto la roccia che in circa 1 ora ci porterà al Santuario di San Romedio, nostra principale metà. Dopo la visita dello stesso che ci impegnerà al massimo 45 minuti (fra il Santuario vero e proprio e la salita al cimitero che ci permetterà la migliore vista del complesso) si prenderà di fronte all’ingresso del Santuario la carrareccia sv. 535, che poi diventerà sent. sv. 537. Altri 45 minuti circa e saremo in riva al Lago di Coredo, fra tavoli dove potremo consumare il nostro pranzo al sacco.
Il rientro al luogo di partenza avverrà poi finendo il giro del Lago di Coredo e seguendo il sent. sv. 537, ora chiamato Viale dei Sogni, raggiungeremo il paese di Coredo (fin qui altri 45 minuti). Infine traversando i grandi meleti per cui la Val di Non è famosa (sent. sv. 504, detto Sentiero del Maestro) in al massimo 1 ora ritorneremo alle auto.
Quindi l’escursione durerà circa 3 e 45 minuti + mezz’ora per la visita al Santuario + la sosta pranzo.
Buona escursione a chi vorrà partecipare.

 

 

Album 2019-20

Album 2018-19

Album 2017-18

Album 2016-17

Su questo sito usiamo cookie . Navigando accetti! Ok