user_mobilelogo

Data:

Domenica 13 maggio 2018 

M salubio 

Dislivello:

450 mt. - Durata: 3 ore e mezza  

Ritrovo :

Piazzale Belvedere di Tezze sul Brenta ore 7.50 - Partenza ore 8.00

Pove del Grappa - Loc. Ai Trenti ore 8.15                                                                                                         

Referente:

Giuseppe Scapin  

Il Monte Salubio è una modesta, ma bella cima sui Lagorai con accesso dalla Val Calamento.
Partiamo da Belvedere per la statale Valsugana fino a Castelnuovo, deviamo per la Val Calamento-Passo Manghen per circa 10 Km. Si svolta a sinistra per Musiera e Ristorante “La Ruscoletta”, ci sono indicazioni evidenti.
Arrivati a Musiera di sotto, si prosegue per Musiera di Sopra, ad un bivio in località Vinante seguendo la strada, si attraversa una bella radura. In vista del Ristorante “Al Laghetto” una breve strada sterrata a destra ci porta al piccolo parcheggio e inizio escursione.
Prendiamo il segnavia N° 381, saliamo per la strada forestale che con pendenza modesta sale con tornanti il fianco della montagna.
Sfiorato il Col Martino (che non vediamo) si sale ancora fino ad una specie di passo a ridosso di Cima Valboagna (mt. 1.809). Qui vediamo il lato opposto verso il Monte Ciste.
Pieghiamo verso nord, percorrendo una piccola valletta, che si fa un po' più ripida, fino ad un passo nelle vicinanze della cima del Monte Salubio.
Qui verso destra la breve ma irta salita ci porta fino alla piatta cima, con una bella panoramica sulle principali cime a ridosso e della Val Calamento.
Ritorniamo al passo, proseguendo per il segnavia N°381 in discesa fino ad una deviazione sulla sinistra, non sempre evidente, che ci porta al Monte Castel Cucco (mt. 1.888).
Saliamo per tracce visibili alla cima contraddistinta con una croce, dove pranzeremo.
Ridiscendiamo al sentiero lasciato in precedenza, e in breve raggiungeremo i ruderi della Malga Lavoschio a 1.660 metri e da qui per una strada carrozzabile, verso il punto di partenza e al parcheggio.
Il referente-promotore si riserva di apportare modifiche al presente itinerario, se dopo una ispezione prossima alla data dell’escursione lo ritenesse opportuno.
Nel frattempo ringrazia tutti coloro che vorranno partecipare, ed augura buona escursione.

 

Album 2018-19

Album 2017-18

Album 2016-17

Album 2015-16

Su questo sito usiamo cookie . Navigando accetti! Ok