default_mobilelogo

Data:

Domenica 28 gennaio 2018 

Olivetani 

Dislivello:

330 mt. - Durata: 4 ore + sosta per il pranzo  

Ritrovo :

Piazzale Belvedere di Tezze sul Brenta ore 7.30 - Partenza ore 7.40    

Torreglia - Bar Hotel la Torre, Piazza Capitello ore 8.40                                                                                                   

Capogita:

Massimo Lista (cel. 347.2654343) e Franca Zerbetto (cel. 347.9654960)  

Parcheggio e partenza escursione ore 9.20: Parcheggio incrocio Via Sassoni con via Sottovenda, Cinto Euganeo.

L’escursione si sviluppa sul versante sud-est del Monte Venda in modo da avere una esposizione il più possibile soleggiata e al di sopra della quota della nebbia che in questo periodo potrebbe interessare le quote inferiori ai 300 metri.
La mèta principale sono i ruderi del Monastero degli Olivetani, percorrendo ampi e ben segnalati sentieri facenti parte dell’Anello del Venda e del Sentiero Lorenzoni.
Lasciate le auto si prende la strada asfaltata a destra, dopo circa 500 metri giriamo a sinistra e imbocchiamo il sentiero con indicazioni “4 Sentiero Lorenzoni – Olivetani” e lo seguiamo fino ad un bivio dove prenderemo a destra seguendo sempre le indicazioni Olivetani, inoltrandoci in un tipico bosco collinare.
Proseguiamo in leggero falsopiano fino al bivio che da sopra al Roccolo indica Olivetani – Corno del Venda.
E’ questa la parte più ripida del sentiero, ma in poco più di mezz’ora siamo ai ruderi del Monastero degli Olivetani.
Abbiamo raggiunto la quota massima della nostra escursione in quanto la vetta del monte Venda è ancora zona militare e quindi recintata; il luogo si presta ad una sosta per visitare l'imponente complesso del monastero di San Giovanni Battista del Venda, di cui si ha notizia fin dal 1197, e di cui sono ancora visibili parti della chiesa, la torre campanaria e la cripta, salvati dalla rovina grazie a recenti interventi di restauro. Riprendiamo il sentiero passando vicino alla cima del monte e delle antenne Rai seguendo il sentiero in costa fino al Corno del Venda. Qui inizia la discesa che ci porterà in zona Laghetti del Venda e alla Trattoria Laghetto dove è prevista la sosta per il pranzo.
E’ stato concordato un menu a 22-23 euro con primo, grigliata mista con contorni, vino, acqua e caffè.
Dopo pranzo si riparte per raggiungere le auto, prendiamo il sentiero n. 9 e lo seguiamo fino alla località Maronari, da li seguendo la stradina che, in parte sterrata, in parte in cemento, ci porterà dove abbiamo lasciato le auto; tempo previsto per il rientro dalla trattoria alle auto 1 ora e 15 minuti.
L’escursione si svolge in prevalenza su sentieri, alcuni dei quali con terreno sassoso e altri con probabile presenza di fango; per questo è necessario indossare scarponcini da trekking e sono consigliati i bastoncini specialmente nelle discese.

Prenotazione, entro giovedì 25 gennaio 2018, al numero dei Referenti.

 

Album 2017-18

Album 2016-17

Album 2015-16

Album 2014-15

Su questo sito usiamo cookie . Navigando accetti! Ok